Materiale promozionale, Stato dei lavori

Libri in cartaceo (e novità all’orizzonte…)

Libri in cartaceo

Un piccolo aggiornamento per comunicarvi che i miei due libri Scorci dell’Apocalisse e Da Otranto a Innsmouth sono ora disponibili anche in cartaceo! Tramite la piattaforma di autopubblicazione di Amazon che già utilizzo per distribuire il formato Kindle, è infatti possibile caricare anche il formato più classico del libro, il cartaceo.
Se siete interessati vi suggerisco di cliccare i seguenti link.

Detto questo, mi sembra doveroso anche aggiornarvi un poco sullo stato dei lavori. È passato molto tempo da quando ho scritto l’ultima volta su queste pagine virtuali: nel frattempo ho concluso gli studi, ho traslocato in un’altra regione e ho iniziato la mia vita lavorativa, cambiando diverse posizioni e aziende. Insomma, qualche cambiamento qua e là.
Ho anche scritto.
Il prossimo lavoro a vedere la luce sarà “Il Mistico“, una serie di racconti fantasy che si avvicina alla sua conclusione, con 11 episodi scritti su 14 complessivi previsti. Qualcuno di voi, forse, l’avrà anche già sentito nominare in passato, dato che inizialmente avevo pubblicato gli episodi iniziali sul mio precedente blog.
Molto probabilmente odierete il protagonista, ma anche lui probabilmente odierebbe voi.
Siete curiosi?
Restate sintonizzati!

Stato dei lavori

Gli eBook in lavorazione #2

L’ultimo articolo qui sul blog risale a Settembre, in occasione della pubblicazione del mio primo eBook, “L’Organismo“. Da allora, a parte una lievissima opera di promozione del racconto, mi sono dedicato a completare la stesura del prossimo eBook, il saggio sul romanzo gotico di cui avevo già accennato nella puntata precedente di questa rubrica.

Stesura del saggio
Stesura del saggio

Come potete vedere dall’immagine qui sopra, la stesura è avvenuta inizialmente a penna. Si tratta di un’eccezione, dato che normalmente scrivo direttamente sul PC. È stato un processo lungo e faticoso, ma anche interessante.

Al momento il saggio è in fase di copiatura sul computer. In fase avanzata, direi, dato che mancano soltanto alcuni pezzi prima di completarla. Per gli amanti dei numeri, ora come ora il testo conta più di 25.000 parole, circa un’ottantina di pagine Word, per dare un’idea.

Per la settimana prossima conto di concludere la copiatura, e a quel punto il testo andrà nelle mani dell’editor e vi rimarrà finché l’editing non avrà dato i suoi frutti. Posso immaginare che, considerata la mole del saggio, anche quella sarà una fase che richiederà una discreta dose di tempo.

Nel frattempo sul blog arriveranno ulteriori anticipazioni, quindi se siete interessati ci si rilegge su queste pagine!

Stato dei lavori

Gli eBook in lavorazione #1

Una rubrica fissa di questo blog, ma del tutto aperiodica, sarà quella per presentare lo stato dei lavori. Per seguire i vari step della lavorazione degli eBook da pubblicare, perché in effetti la scrittura in sé e per sé riveste solo uno degli aspetti da considerare. Attualmente ci sono tre eBook in lavorazione e vado dunque a presentarli:

1) Da Otranto a Innsmouth – Nascita e sviluppi del romanzo gotico

Stato: Stesura

Come si può intuire dal titolo si tratta di un saggio, dedicato al romanzo gotico e alle sue evoluzioni successive. Già tempo fa avevo rilasciato un breve eBook riguardante questo argomento, derivato da quello che era stata la mia tesina ai tempi del liceo. Questa versione è ampliata e approfondita, rispetto all’edizione precedente, e conta molte più opere analizzate. La stesura è a buon punto, manca giusto un paio di libri  da includere.

2) Il Mistico

Stato: Stesura

Anche di questo qualcuno potrebbe aver già sentito parlare, nel mio precedente blog. Si tratta di una raccolta di racconti aventi sempre il medesimo protagonista, che si muove in un’ambientazione fantasy prossima alla fase industriale. Per ora sono pronti sei episodi e presumo che l’opera complessiva arrivi a contare 14-15 episodi. Insomma, siamo più o meno a metà strada.

3) L’Organismo

Stato: Da ampliare

Si tratta del racconto scritto per il concorso “Distopie Impure” organizzato da Alessandro Girola. Parecchio tempo fa scrissi un romanzo breve dallo stesso titolo, una cosa che a rileggerla ora è piuttosto imbarazzante, ma l’idea di base e alcuni dettagli sono stati ripresi in questa versione attuale, che conta al momento appena meno di 7000 parole, il limite concesso dal bando del concorso. Mi sono però reso conto che la seconda parte del racconto è frettolosa, quindi l’idea sarebbe quella di ampliarla in modo da dare maggior respiro ai personaggi.